skip to Main Content

Ciao Mapo

mapo-rajaUn carissimo amico è andato a suonare con i grandi, lassù da qualche parte.

Massimo Raja, conosciuto come Mapo, grande uomo e grande percussionista è stato il musicista con cui hanno suonato molti componenti della Svoboda Orchestra passata e attuale.

Mapo suonava nel gruppo di soli percussionisti PULSAR, sulla scena torinese e oltre negli anni 80, composto da Mapo Raja, Gianni Daniello, Bruno Genero, Alberto Bucci e altri nel corso del tempo.

Sempre negli anni 80 ha fatto parte dei LUNATIX, con Gianni Daniello, Fabio Aghemo, Claudio “Rubens” Granzieri, Roberto Battista e Sergio Zaccardelli.

Ha collaborato con l’Insieme Polifonico Femminile San Filippo Neri dove Stefania Cammarata è la voce solista.

Senz’altro non sappiamo e non ricordiamo tutte le altre collaborazioni artistiche di Mapo.

Ricordiamo bene la sua grande generosità e umanità, le serate passate nel suo ristorante Cerere a Torino dopo la chiusura e le grandi suonate (e bevute) insieme. Ultimamente viveva in Liguria e in qualche modo ci si teneva in contatto.

Ciao Mapo, che la terra ti sia lieve…

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top